we only come out at night

September 22, 2010 at 10:51 pm (Uncategorized)

Ok it’s almost time to launch it! Soon the app will be available for beta testing, so if you’re interested in that keep an eye on this blog. However, if you live near Milan you can come to Legnano next Friday and watch a preview of it. I will be playing with my friend Alessandro Fiorin Damiani on the first day of the photographic exposition of our friend Federica Pace.

Translation of an excerpt of the official flyer.

The present as the interpretation of reality, development of the past and exposition to the future.

WE ONLY COME OUT AT NIGHT is a photographic narration by portraits of the life of Federica Pace in Milan. Her exposition will be held in Legnano (Milan) on Friday 24th September 2010 at Cafè Nasta (Corso Magenta 110). The puzzle of pictures will be accompanied by fragments of 7” vynils of italian music of the ’60s and ’70s, extracted by venetian houses that have been abandoned and then squatted, and now available to the public of this event. The records will be processed live by Alessandro De Nardi (self-made software for iOS) and Alessandro Fiorin Damiani (JoMoX, Moogerfooger and Restyler).

Official description of the event (in italian).

Il presente come interpretazione della realtà, sviluppo del passato ed esposizione al futuro.

WE ONLY COME OUT AT NIGHT è una narrazione fotografica per ritratti della vita milanese di Federica Pace.

Il puzzle di immagini sarà accompagnato da frammenti di Vinili 7″ di musica italiana degli anni ’60/’70, recuperati da case veneziane abbandonate e rioccupate, messi a disposizione alla diretta ispirazione del pubblico, rielaborati e filtrati dal vivo da Alessandro De Nardi [software autoprodotto per iOS – iPhone…] e Alessandro Fiorin Damiani [JoMoX, Moogerfooger e Restyler].

“WE ONLY COME OUT AT NIGHT – Milano vista dalla Pacina” è una mostra curata da Matteo Albini (http://matteoalbini.com/), un progetto fotografico in continuo divenire, una collezione privata di volti, gesti, dettagli, comunicazione non verbale e performanze istrioniche delle persone che incontro di notte, parla di Milano e del mio viverci dentro, del mio particoalre modo di vederla e del mio personale adattamento ad una delle città considerate più fredde, austere…, fighette e inospitali.
E’ un discorso per immagini che fornisce risposte varie ed articolate all’immancabile domanda di chi basito chiede “Ma come fai a vivere a Milano?”, un ritratto globale della città, colta in tutti quegli aspetti che, seppur minimi, fanno la differenza del vivere: le persone, la realtà e il modo in cui le si guarda.
…un progetto nato spontaneamente, usando la fotografia come uno strumento di relazione.

Aperta dal 24 settembre al 24 ottobre.

WE ONLY COME OUT AT NIGHT è una nuvola di foto attaccate al muro del Cafè Nasta, in c.so Magenta 110, Legnano (Mi)

dal 24 settembre al 24 ottobre- inaugurazione 24 settembre 2010 dalle ore 18.30 fino a tardi

Permalink Leave a Comment